Zeppole di San Giuseppe

Zeppole di San Giuseppe, festa del papà
La zeppola di San Giuseppe è un tipico dolce napoletano che si prepara in occasione della festa del papà il 19 marzo.
Difficoltà
Facile
Preparazione
40 min
Cottura
20 min
Dosi
6 persone

Ingredienti

  1. Zucchero impalpabile (busta 125 g), 1
  2. Pannalta, 1
  3. Acqua, 250 ml
  4. Uova, 4
  5. Farina 00, 250 g
  6. Sale marino, qb
  7. Buccia di limone grattugiata, 1
  8. Burro, 70 g
  9. Farina 00, 30 g
  10. Latte, 500 ml
  11. Zucchero zemolato, 150 g
  12. Limoncello, 1 bicchierino
  13. Tuorli, 2
  14. Amarene sciroppate, qb

Preparazione

Il 19 marzo è la festa del papà e il dolce tipico di questa ricorrenza è la zeppola di San Giuseppe. Questo dolce, tipicamente napoletano, può essere cotto sia fritto che al forno.

In una pentola con 250 ml di acqua mettete del burro tagliato a cubetti e un pizzico di sale. Sul fuoco portate tutto a ebollizione. Una volta fatto bollire il contenuto, spegnete il fuoco e aggiungete della farina setacciata e la buccia di limone grattugiata.

Addensate il tutto mescolando gli ingredienti e, solo successivamente, riaccendete il fuoco per due minuti. Noterete che l’impasto si staccherà dalla pentola.

Una volta spento il fuoco, aggiungete le uova, avendo cura di mescolare bene il tutto. Fondamentale è avere in questa fase il fuoco spento, per evitare di cuocere le uova. Una volta mescolato il tutto, riaccendete il fuoco per due minuti. Successivamente versate il composto in una sac à poche.

Su una teglia disponete la carta da forno e versate il contenuto della siringa facendo dei cerchi concentrici di pasta. Su ogni cerchietto spremete ancora del contenuto formando un cerchietto piccolino su ognuno di essi. Mettete ora i bignè in forno a 200° per 20 minuti.

Crema pasticcera - Versate latte e farina in un pentolino, mescolate il tutto con una frusta per evitare che si formino grumi con una bustina di Pannalta. A fuoco medio, continuate a mescolare, e a questo punto aggiungete al composto i tuorli d’uovo e lo zucchero. Aggiungete un bicchiere di limoncello. E quando avrà raggiunto la consistenza che vi piace di più, spegnete il fuoco.

Lasciate raffreddare la crema e quando i bignè saranno pronti potrete farcirli e guarnirli poi con la tipica amarena sciroppata. Guarnite il tutto con lo zucchero impalpabile vanigliato.

Ordina i nostri prodotti su Amazon

Iscriviti alla nostra newsletter e scarica il nostro e-book di ricette!

Iscriviti ora!