Pan di spagna con panna, crema pasticcera e frutta fresca

Torta di pan di spagna su due piani, farcita con panna e frutti di bosco. Disposte ai lati, due bustine del Lievito Bologna e due preparati per panna di Ar.pa Lieviti. Foto dall’alto.
Chi è che non va matto per una dolcissima torta alla panna e crema con tanta frutta fresca di stagione? Noi ci abbiamo messo i frutti di bosco ma voi usate la frutta che più vi piace!
Difficoltà
Media
Preparazione
60 min
Cottura
1 min
Dosi
4 persone

Ingredienti

  1. Amido di mais, 100 g
  2. Lievito vanigliato Lela, 1 bustina
  3. Zucchero impalpabile Vanigliato, 150 g
  4. Pannalta, 1 bustina
  5. Novacrema vanigliata, 1 bustina
  6. Uova, 4
  7. Zucchero, 150
  8. Scorza di limone grattugiata, 1
  9. Sale, un pizzico
  10. Farina 00, 125 g
  11. Panna, 700 g
  12. Frutta fresca a piacere, 250 g

Preparazione

Sbatti a schiuma i tuorli (conservando le chiare) con 4 cucchiai di acqua bollente. Aggiungi gradatamente 100 g di zucchero, scorza limone, sale, e sbatti fino ad ottenere una massa cremosa. 
Monta le chiare a neve durissima e poi, sempre sbattendo, aggiungi lo zucchero rimasto. Metti la neve sopra i tuorli sbattuti, setaccia sopra la farina mescolata con l’Amido di Mais e, per ultimo, il Lievito vanigliato Lela per dolci. 

Con la frusta a mano incorpora delicatamente il tutto senza sbattere, ruotando la terrina e muovendo la frusta dal basso verso l'alto, in modo che la neve non si smonti. 
Distribuisci l'impasto in uno stampo a cerchio apribile (diametro 24), con il fondo foderato con carta da forno. 

Cuoci per circa 30-35 minuti sul ripiano inferiore del forno elettrico preriscaldato (elettrico: 180°C, ventilato: 170°C, a gas: 190°C), verifica la cottura con lo stecchino. 
In un pentolino scalda l'acqua, sciogli lo zucchero, lascia intiepidire e aggiungi il succo di limone. 

Monta la panna con una bustina di Pannalta. Prepara la crema pasticcera con la Novacrema
Taglia la torta raffreddata in 3 strati, poni lo strato inferiore su un piatto da portata, bagnalo con 1/3 dello zucchero sciolto con il limone, distribuisci metà della crema, 1/3 della frutta. Sovrapponi il secondo strato, bagna ancora con 1/3 di zucchero e limone sciolto, distribuisci la crema (tieni da parte 3 cucchiai circa per la decorazione), 1/3 della frutta. 

Bagna l'ultimo strato sulla parte inferiore e ricomponi la torta. 
Disponi sulla torta la frutta rimasta, prima di servire inserisci la panna in una sac à poche e fai intorno al bordo tanti ciuffetti di panna e decora con zucchero al velo. 
Conserva la torta pronta per il consumo in frigorifero.

Iscriviti alla nostra newsletter e scarica il nostro ricettario!

Iscriviti ora!