Kaiserschmarrn: il dolce dell’imperatore nato per errore

Kaiserschmarrn
Ci troviamo in Austria, agli inizi del ‘900 e a corte vi è un cuoco un po’ sbadato che dà vita alla storia del Kaiserschmarrn

Lo chef è indaffarato a cucinare la cena per l’esigente famiglia reale, quando viene interrotto da una comanda più che urgente: una crêpe per nientepopodimeno che l’imperatore in persona!  
“Niente panico!” 
Pensa il cuoco e in fretta e furia recupera uova, zucchero, latte e farina. Tutto sembra andare per il meglio fino a quando l’uomo si distrae dimenticandosi la crêpe sul fuoco. 
“Niente panico!” 
continua a ripetere tra sé e sé girando la frittata per nascondere il lato abbrustolito, ma nel farlo la crêpe si rompe. 
“Niente panico!” 
grida lo chef a gran voce per sfatare l’imminente catastrofe. Entra nella rifornita dispensa reale e arraffa ogni sorta di ingrediente che gli capita a tiro: zucchero a velo, marmellata di mirtilli e uvetta. 

Recupera dai fornelli quel che sembra essere più un pancake che una crêpe e aggiunge l’uvetta, poi la spezzetta in piccoli soffici bocconi, nasconde la crosta bruciata sotto una cascata di zucchero a velo e rifinisce il tutto con un tocco di marmellata

Arriva il momento di giocarsi il tutto per tutto e il cuoco, incrociando le dita, consegna il dessert al re. 

Sorprendentemente quest’ultimo ne va matto, così matto da rinominare il dolce “Kaiserschmarrn”: la frittata dell’imperatore.

La leggenda che si nasconde dietro a questo piatto delizioso ci insegna un’importante lezione: una spolverata di zucchero a velo può trasformare un completo disastro in un capolavoro! 

Kaiserschmarrn: come farcirlo


 Il Kaisershmarrn, essendo molto dolce, solitamente viene accompagnato da marmellate dal gusto aspro come quelle a base di prugne, lamponi o arance.

Marmellata di arance

Per i più golosi, però, esistono molte varianti che renderanno questo piatto ancora più sfizioso: 
  • Kaiserschmarrn con mele caramellate 
  • Kaiserschmarrn con cioccolato fondente o al latte 
  • Kaiserschmarrn con crema alle nocciole 
  • Kaiserschmarrn con miele e granella di mandorle 
 Un ulteriore tocco da maestro è l'aggiunta dei baccelli di vaniglia che doneranno al Kaiserschmarrn un profumo delicato di vaniglia.

Ordina i nostri prodotti su Amazon


Iscriviti alla nostra newsletter e scarica il nostro e-book di ricette!

Iscriviti ora!