Come nacque il primo sandwich

panino imbottito con pomodorini, formaggio e insalata
 
Due fette di pane, una di carne, insalata e salse a volontà… ed ecco che il sandwich prende vita! Alcuni penseranno “cosa ci vuole ad inventare un piatto così semplice?”, facile a dirsi ora che il panino imbottito è conosciuto in tutto il mondo, ma più di 200 anni fa la sua invenzione fu una vera e propria rivoluzione! 

Sandwich: chi è l’uomo che lo ha inventato 


“Sandwich”, al sol pronunciare questo nome si palesano davanti agli occhi montagne di pane bianco e salumi di vario tipo, ma a chi dobbiamo il merito per la straordinaria scoperta? 

L’uomo che poté gustare il primo panino fu John Montagu IV, conte di Sandwich. Sì, avete letto bene, Sandwich è il nome di una cittadina situata in Gran Bretagna, dove venne creato l’omonimo piatto. 

Il suo inventore, John Montagu, nacque nel 1718 e fu militare, ammiraglio e diplomatico. La sua carriera non venne, però, scandita da molte medaglie o riconoscimenti, perché il conte era dedito a corruzione, scandali e gioco d’azzardo.  Dobbiamo ringraziare proprio questa vita sregolata e quel briciolo di pigrizia se oggi possiamo godere della bontà del sandwich! 

Sandwich: leggenda e curiosità 


Tutto ebbe inizio nel lontano agosto del 1762 quando Montagu si ritirò nella sua tenuta per giocare d’azzardo insieme ad un gruppo di amici. 

Il conte, che di perdere non aveva alcuna intenzione, giocava giorno e notte senza sosta. 

Una sera, stanco e affamato, chiese ai suoi cuochi di preparare una cena “veloce”. Questi, abituati ai banchetti sontuosi dai tempi di preparazione lunghi e complessi, lo invitarono a sedersi a tavola. 

Montagu non voleva staccare gli occhi dalle carte e suggerì agli chef di portare a tutti i presenti dei tranci di carne fredda tra due fette di pane, così da unire l’utile al dilettevole. I cuochi si misero all'opera e in pochi minuti prepararono il piatto richiesto. 

Tutti i presenti, in men che non si dica, si trovarono di fronte un panino imbottino da mangiare rigorosamente con le mani e, abbandonando le formalità del tempo, rimasero stupiti nel poter gustare una pietanza così squisita. 

Di lì a poco il panino di Sandwich si diffuse in tutto il mondo perché pratico, veloce e soprattutto delizioso!
Sandwich

I 3 sandwich più conosciuti al mondo 


Il sandwich è l’alleato perfetto in ogni occasione, sia quando si ha voglia di uno spuntino veloce che quando ci si vuole sbizzarrire sperimentando nuove ricette. Il panino imbottito, infatti, si presta a numerose varianti. Ogni paese ha la sua versione in grado di coniugare sapori e culture diverse. 

Esploriamo alcuni dei sandwich più conosciuti al mondo. 

1.       Reuben Sandwich: 


Le vere origini di questo panino amato in America a base di pane di segale, manzo, emmental e crauti sono sconosciute. Da sempre la sua paternità è contesa tra due uomini, entrambi di nome Reuben, ma uno di origini lituane e l’altro tedesco. Agli americani poco importa chi lo abbia inventato, l’importante è ricoprire il Reuben Sandwich con un abbondante strato di salse. 

2.       Croque Monsieur: 


Si pensa che questo sandwich francese sia nato a Parigi negli anni ’20 quando un gruppo di operai dimenticarono i loro panini sul termosifone. Arrivata l’ora di pranzo, trovarono un delizioso panino farcito con prosciutto e formaggio filante. 

3.       Po’ Boy Sandwich: 


Durante gli scioperi di New Orleans del 1929, due fornai decisero di regalare agli scioperanti (“po’ boys”) questi panini a base di pane francese che racchiudevano carne di manzo, lattuga, pomodori, cetrioli e maionese. 

Non ti resta che utilizzare il Lievito Secco Attivo Ar.pa e preparare la tua versione preferita! 

Ordina i nostri prodotti su Amazon

Iscriviti alla nostra newsletter e scarica il nostro e-book di ricette!

Iscriviti ora!